Home / Baby  / Baby Pit Stopper

Baby Pit Stopper

Buongiorno people love, come andiamo ? Avete caldo ? Forse un pochino sì, ma non lamentiamoci sempre, è normale ed è quasi estate… Sapete cosa facciamo visto che fa caldo ? Facciamo un bel Baby

11146547_666345483509009_5886349984148930914_nBuongiorno people love, come andiamo ? Avete caldo ? Forse un pochino sì, ma non lamentiamoci sempre, è normale ed è quasi estate… Sapete cosa facciamo visto che fa caldo ? Facciamo un bel Baby Pit Stop ! No,  il caldo non mi ha dato alla testa, anzi, oggi vi voglio raccontare di questo meraviglioso progetto che sta nascendo in Italia e che penso presto farà il giro del globo. Noi, visto che mi leggete un po’ da tutto il mondo,  daremo una mano a Valeria Miccolis perché il suo sogno possa diventare realtà … ora lasciamo la parola a lei…

Ciao Valeria,  vuoi raccontarci esattamente di cosa si tratta ?

Certo, ciao a tutti! Il Baby Pit Stoppers è una community per mamme, papà, nonni, tate che vogliono condividere con altre famiglie il luogo migliore dove fare una sosta con i bambini.

BPSs_logo cerchio bimbo moroChe tipo di sosta ?

Il progetto nasce da una mia esperienza personale: ho un bimbo di 5 mesi, Jack, che allato. Con mio marito, un paio di settimane fa,  ci siamo ritrovati fermi in autostrada in Veneto (mio marito è della zona, ma viviamo tutti a Milano oggi). Era arrivato per il mio piccolo il momento della poppata e di essere cambiato; l’auto non è per lui sicuramente il luogo migliore per essere stimolato a mangiare e quindi siamo usciti dall’ autostrada a Verona, per cercare un luogo tranquillo. Ci siamo fermati in un bar della zona industriale, diciamo il classico business bar che di certo non avrei mai pensato potesse essere  a misura del mio bambino. Ho scoperto in realtà un fantastico luogo sia per allattare che per il cambio del pannolino. E lì mi è venuto in mente che sarebbe bello per le famiglie che viaggiano o sono semplicemente a spasso con il loro bimbo con il passeggino  creare una mappa dove ognuno  può avvertire l’altro di dove si trovi il miglior Baby Pit Stop della propria zona.

IMG_0889Bellissimo ! Quindi lo scopo qual è ?

Arrivare a creare una mappa italiana nella quale  chi ha con sè dei bambini piccoli può individuare dove fermarsi in caso di bisogno.

In che modo io, da mamma posso andare a vedere dov’è il mio Baby Pit Stop più vicino ?

Oggi esiste una pagina facebook che sta crescendo a vista d’occhio,  persone normalissime che se ne vanno a spasso con il proprio bimbo nella propria città o per altre regioni e che scrivono recensioni sul  Baby Pit Stop trovato. Ovviamente sono in corso grandi idee per avere delle informazioni molto più reperibili, ci stiamo lavorando !

Con chi stai portando avanti il progetto?

L’idea nasce insieme ad altre mamme, ho avuto la fortuna di creare un bellissimo rapporto con le mamme del corso pre-parto , abbiamo iniziato a vederci tutti i martedì e da lì mi sono confrontata e sono stata molto sostenuta.

1619260_678905522253005_5238443828726705002_nQuali servizi deve avere un Baby Pit Stop per  poter essere pubblicizzato sulla vostra pagina facebook ?

Noi ci stiamo focalizzando su 4 punti : il confort per un allattamento tranquillo, la possibilità di scaldare il biberon, la possibilità di avere uno spazio per il cambio del pannolino l’accessibiltà con il passeggino. I punti potrebbero essere  molti di più, ma noi per ora ci stiamo focalizzando su questi.

Quali riscontri avete avuto ad oggi ?

Siamo molto contente dei risultati perché sempre da più città le persone si stanno interessando a questo progetto; è nato il gruppo aperto sempre su facebook di  Milano , Catania e ci hanno chiesto per Roma , Siena, Pesaro e c’è molto interesse anche dall’ estero….

Qual è il vostro scopo ?

E’ quello di creare una community che si espanda sempre di più per avere in ogni città italiana, ma anche all’ estero recensioni dei Baby Pit Stoppers e diventare sempre più interattivi.

11096703_678782192265338_7472607879692809428_nPer finire, puoi dirci oltre ai bar, quali sono i locali che potrebbero diventare un luogo perfetto per i Baby Pit Stoppers ?

Si va dai bar, alle librerie, alle pizzerie a i negozi per bambini, insomma se ci si impegna un po’, tutti i locali potrebbero diventarlo.

Saluto Valeria che mi ha promesso di tenermi aggiornata e la ringrazio per le sue informazioni e per il bel progetto che ha creato. Considerando che tutte le volte che vado a mangiare una pizza o vado in ferie da qualche parte, scelgo tutto in base alle esigenze della mia bambina,  trovo tutto ciò un progetto geniale !

 

Buona giornata a tutti … vi abbraccio

 

Good morning lovely people, how are you? Are you suffering the heat? Maybe yes, a little, but we can’t be always complaining, it’s normal and it’s almost summer….Do you know what could we do as it’s hot? We could do a nice Baby Pit Stop! No, the heat didn’t go to my head, on the contrary, I want to tell you about a wonderful project which is being born in Italy and I think it’s going to go all around the world. We, as you read my blog from many parts of the world, are going to help Valeria Miccolis in order that her dream could become reality… now we let her speak…

Hi Valeria, do you want to tell us exactly what your project is about?

Of course, Hi everyone! Baby Pit Stoppers is a community for mothers, fathers, grandparents, babysitters who want to share with other families the best place to take a pause with their children.

Which kind of pause?

This project was born because of a personal experience: I have a 5month baby boy, Jack, who I breastfeed. About two weeks ago, my partner and I were stopping by an highway in Veneto (my partner comes from that area, but now we’re living in Milan). For my little boy was the time of his milk feed and he had to be changed. Surely, for him, the car is not the most suitable place in order to be encouraged to eat, so we came out of the highway in Verona and we were looking for a quiet place. We stopped in a bar in the industrial area, we could say that it was the typical business bar which I didn’t imagine it could have been the custom-made for my boy. Actually, I discovered that it was a fantastic place both for breastfeeding and for the diaper change. From this episode and also from other ones, I thought that, for families who travel or who are simply having a walk with the stroller, it would have been nice to create a map where everyone could advise others of where is situated the best Baby Pit Stop of the area.

It’s amazing! So which is the goal?

The goal is creating an italian map so every person who has got little children with herself can identify a place to stop in case of need.

In which way me, as a mum, can I see where is the Baby Pit Stop closer to me?

Today there is a facebook page which is growing more and more, very normal people who have a walk with their kid in their city or in other regions and who make a review about the Baby Pit Stop they found. Obviously major developments are underway, in order to make information easier to find, so keep following us!

Who are you conducting  this project with?

The idea comes from a comparison with other mums, I had the chance to create a beautiful relationship with the mums who did the childbirth course with me. Now we keep meeting every thursday and since the beginning they support me a lot.

Which services a Baby Pit Stop must have in order to be recommended on you facebook page?

We focus on 4 points which we decided are fundamental: the comfort for a quiet breastfeeding, the possibility to warm up the baby bottle, to have a place for the diaper change and to have a easy accessibility for strollers. The points could be many more but we prefer to focus on few ones..provided that these are well prepared!

Which results have you got to date?

We’re so happy for the results because people from more and more cities are becoming interested on this project. On facebook the group of Baby Pit Stoppers from Milan has been created, Catania wants to create its group and we have many requests even from abroad…

What’s your aim?

Our aim is to have a community which could expand more and more in order to have reviews of Baby Pit Stoppers both in every italian city and abroad and to be very interactive.

To close this interview, could you please tell us which locations, in addition to cafés, can become perfect places for Baby Pit Stoppers?

Ranging from cafés, bookshops, pizzerias, baby shops…in other words, if we make an effort, every place could become a perfect Baby Pit Stop.

I say goodbye to Valeria who promised me to keep me up to date and I thank her for the pieces of information and for creating this beautiful project. Considering that all the times I go out to eat a pizza or on holidays I choose everything according to my child’ needs, I think this project is a brilliant one!

Have you all a good day, I hug you…

 

Review overview
26 COMMENTS
  • Leonora Giugno 15, 2015

    Ciao Nichylove bell’intervista… argomento molto interessante! Finalmente anche in Italia ci stiamo muovendo per aiutarci tra mamme. Appena posso andrò a scrivere una recensione. Buon lunedì.

  • Nylam Giugno 15, 2015

    Ciao Nichy, io sono straniera (da Polonia) abito in Italya da 5 anni e dal mio paese le strotture per mamme sono migliori che qui penso che questo si a ottimo progetto. Brava.

  • Gaia Giugno 15, 2015

    Buon inizio settimana cara Nicole, trovo questo progetto molto bello, sono convinta che avrà successo è possibile che io ne abbia già sentito parlare in radio ? Ciao a presto…

  • Solania Giugno 15, 2015

    Nichylove sempre super pronta a farci conoscere cose nuove! Evviva le mamme che aiutano le mamme farò parte del gruppo e del progetto sicuramente…. grazie

  • Fiorenza Giugno 15, 2015

    Nicole mi hai letta nel pensiero per caso ? Proprio ieri ero presso il lago di Garda sotto ad un diluvio universale in auto con il mio bimbo di 8 mesi e il mio compagno e non sai come avrei voluto avere sotto mano un servizio come questo! Eravamo nel panico completo, dove andare ? Cosa facciamo ? Poi abbiamo risolto andando a casa di una famiglia di amici, ma è stata un’ avventura, aderisco subito al progetto , grazie.

  • Baby34 Giugno 16, 2015

    Nichy ho aderito subito… grazie… sempre TOP.

  • Lauraf Giugno 16, 2015

    Nichylove che magnifica intervista…. mi piace un sacco questo progetto , grazie grazie grazie

  • Simone Giugno 16, 2015

    Ciao N. io sono di Milano e devo dire che ogni volta che con mia moglie mi muovo con nostro figlio che ha 13 mesi è veramente un problema trovare un luogo tranquillo per lui, ora essendo caldo è tutto diverso, ma in inverno è più difficile… grazie terremo a mente questa pagina facebook. S.

  • DafneG Giugno 16, 2015

    Ciiiao Nicole io sono di Lugano, mi sa che qualche volta ti ho anche vista dal vero da queste parti, abitavi qui , no ? Mia cugina conosce tuo fratello Alain , lui abita a Chiasso, giusto ? Comunque bellissima questa iniziativa e molto utile anche per noi Ticinesi, seguirò il progetto. Bacio.

  • SofiaRiccia Giugno 16, 2015

    Nicole grazie, io non conoscevo questa iniziativa ora sottoscrivo.

  • Pao l: Giugno 16, 2015

    Brava Nicole ultra follower tua… seguo ogni tuo consiglio, meno male che ci sei … Bacio

  • Katy RM Giugno 16, 2015

    Magari a Roma ci fosse,…. ora provo a scrivere a Valeria e le chiedo come faccio per aiutarla a sviluppare il progetto anche qui… Ho 3 gemelli roba che divento matta… xoxo

  • valentina Giugno 17, 2015

    davvero interessante… Proprio in questo periodo stavo pensando dopo l’Uscita di mumadvisor cosa servirebbe a noi mamme o genitori.. E stavo riflettendo a qualcosa di simile… Ma a volte le idee rimangono tali senza fondi o team all altezza!

POST A COMMENT